Home Antintrusione Protezione Interna ORION: sensore di movimento a soffitto anti-accecamento

ORION: sensore di movimento a soffitto anti-accecamento

La protezione volumetrica è quel tipo di protezione che permette di rilevare e controllare i movimenti all’interno di ogni singolo ambiente, attivabile solo quando non vi siano dei corpi in movimento.




Il sensore in questione è un doppia tecnologia costituito da un rivelatore a microonda e infrarosso passivo con lente sferica a 360°. La combinazione delle due tecnologie lo rende immune ai falsi allarmi.

Il dispositivo è in grado di gestire tre tipi di funzione:

AND: le tecnologie contemporaneamente o quasi rilevano un movimento, così da renderlo immune  ai falsi allarmi

OR-Automatico: il sensore analizza il movimento da entrambi le tecnologie valutando eventuali accecamenti sulla tecnologia dell’infrarosso, evitando vulnerabilità

OR: genera un allarme se una delle due tecnologie rileva un movimento

Presenta un ingresso elettrico, che può essere programmato separatamente, per ha una tripla funzione:

  • Accensione e spegnimento dei led (per evitare che il maleintenzionato possa notare la sua posizione)
  • Memoria di allarme (i led rimangono accesi segnalando l’allarme avvenuto affinchè l’impianto non venga nuovamente inserito)
  • Blocco del sensore microonda (ad impianto spento non irradia inutilmente nell’ambiente onde elettromagnetiche )

Nella versione filare i sensori vengono parametrizzati e regolati Tramite dei Jamper, in modo da regolare in modo semplice e senza errori la sensibilità delle tecnologie e accensione/spegnimento dei led (per evitare che il maleintenzionato possa notare la sua posizione).

Nella versione radio i sensori possono essere parametrizzati e regolati tramite il loro software senza intervenire fisicamente sul sensore. Importantissimo sottolineare che la tecnologia radio usata è “Transceiver“, non ci sono sul mercato prodotti che garantiscono queste performance sulla radio.




In tutte e due le versioni si può connettere il dispositivo al Pc per upgrade firmware e per supervisione rilevatore(ore lavoro, numero rilevamenti, numero comunicazioni e tanto altro).

E’ possibile settare la sensibilità di rilevazione in modo elevato sia su tutte e due le tecnologie che sulle singole (l’infrarosso ha una rilevazione con l’attraversamento di due fasci invece di uno e la microonda ha una velocità di rilevazione di 0,6m/s contro i 0,3m/s).

Viene installato a parete ad un’altezza fino a 2,4m per avere un raggio di copertura visiva fino a 9m con un ampiezza di 360° oppure ad un’altezza di 3,7m per avere un raggio di copertura visiva fino a 6m con un ampiezza di 360°. Autoprotetto contro la manomissione.

Qui la versione filo 🙂

Qui la versione radio 🙂

Hai bisogno di aiuto, informazioni, scaricare un file o vuoi chiederci un consiglio? Non esitare, registrati qui e apri un Ticket!




Comments

comments