Home Antintrusione Protezione Interna MISTRAL: Sensore di movimento universale, digitale, radio o seriale a parete anti...

MISTRAL: Sensore di movimento universale, digitale, radio o seriale a parete anti mascheramento e strisciamento

1236

La protezione volumetrica è quel tipo di protezione che permette di rilevare e controllare i movimenti all’interno di ogni singolo ambiente, attivabile solo quando non vi siano dei corpi in movimento.




Il sensore in questione è un doppia tecnologia costituito da un rivelatore a microonda e infrarosso passivo con lente grandangolare. La combinazione delle due tecnologie lo rende immune ai falsi allarmi.

Il dispositivo è in grado di gestire due tipi di funzione:

AND: le tecnologie contemporaneamente o quasi rilevano un movimento, così da renderlo immune  ai falsi allarmi

OR-Automatico: il sensore analizza il movimento da entrambi le tecnologie valutando eventuali accecamenti sulla tecnologia dell’infrarosso, evitando vulnerabilità.

Nella versione filare i sensori vengono parametrizzati e regolati tramite dei Jamper, in modo da settare in modo semplice e senza errori la sensibilità delle tecnologie e l’eventuale accensione/spegnimento dei led (per evitare che il maleintenzionato possa notare la sua posizione). In questa versione esiste un evoluzione. Questa permette di poter avere un’uscita digitale dedicata verso la centrale così da ottimizzare il collegamento utilizzando un solo conduttore ma al tempo stesso informare la centrale su: integrità del collegamento, allarme e manomissione.

Nella versione radio i sensori possono essere parametrizzati e regolati tramite il loro software senza intervenire fisicamente su di esso. Naturalmente anche qui il sensore è in grado di fare le medesime cose della versione filo, la differenza è che il tutto avviene via radio. A tal proposito ti faccio notare che la tecnologia radio installata si chiama “Transceiver“. Si differenzia molto dalle altre radio per affidabilità e durata.




E’ possibile averlo anche con un sistema di mascheramento sempre attivo che potenzia la sua auto protezione così da non essere neutralizzato.

Viene installato a parete ad un’altezza compresa tra i 2,20m e i 2,5m in grado di avere una copertura visiva regolabile fino a 15 m con un ampiezza di 90°. Se il maleintenzionato cammina radente alla parete, il sensore lo intercetta grazie alla sua visione anti strisciamento (si può vedere bene nella foto che segue). Autoprotetto contro la manomissione.

E’ possibile connettere il dispositivo al Pc per upgrade firmware e per supervisione rivelatore (ore lavoro, numero rilevamenti, numero comunicazioni e tanto altro).

Esistono diverse versioni di questo sensore, che variano in base al tipo di esigenza, di seguito solo alcuni modelli:

Hai bisogno di informazioni o vuoi chiederci un consiglio? Non esitare a contattarci!




Comments

comments