Home Categorie Sai che...? Come scegliere l’automazione per il tuo cancello battente

Come scegliere l’automazione per il tuo cancello battente

E’ bello avere le comodità nella propria casa. Ancor più bello è avere un cancello che si apre al tocco del telecomando. Continua a leggere l’articolo e vedremo qual è l’automazione che fa al caso tuo.




Innanzi tutto, è bene che tu conosca la differenza tra un motore interrato e un motore a pistone

Vediamo cosa devi chiedere al tuo installatore prima di installare l’automazione:

  • un impianto sicuro che rispetti le normative europee
  • ci si assicuri che sia possibile il corretto fissaggio delle parti meccaniche
  • un sistema di sblocco che permetta di aprire il cancello mano, in caso di emergenza
  • un sistema che funzioni anche in assenza di corrente
  • la possibilità di aprire l’automazione anche con l’uso di una tastiera, nel caso in cui il radiocomando non funzioni
  • che la centralina abbia l’uscita per eventuali comandi ausiliari (anta pedonale, luce per illuminazione viale, ecc..)
  • nel caso di automazione con motore interrato, si richieda particolare attenzione per il drenaggio dell’acqua
  • scegliere una cassa di fondazione (alloggio del motore) di materiale inox in modo da durare nel tempo, importante per evitare costi di manutenzione straordinaria

Di seguito troverai i prodotti da noi consigliati 😉

Automazione con motore a pistone

Automazione con motore interrato

Hai bisogno di aiuto, informazioni, scaricare un file o vuoi chiederci un consiglio? Non esitare, registrati qui e apri un Ticket!




Comments

comments