Home Categorie Sai che...? Antifurto al top! Quello che devi controllare prima di partire

Antifurto al top! Quello che devi controllare prima di partire

Finalmente tempo di vacanza! Sono convinto che hai pianificato al meglio i tuoi giorni di relax e per goderteli a pieno assicurati che la tua abitazione sia al sicuro per non trovare spiacevoli sorprese al ritorno. Ecco a te 5 consigli utili su come assicurarsi che l’impianto funzioni correttamente:




  • Scheda SIM: l’unico modo per essere avvisati di un eventuale allarme è proprio grazie alla presenza di una SIM all’interno del sistema. Assicurati che non sia scaduta e che abbia credito al suo interno.
  • Sistema di Backup: se il tuo sistema è filare avrai sicuramente delle batterie che entrano in funzione quando la corrente è assente. Il modo più rapido per testare l’effettiva efficienza delle batterie è togliere l’alimentazione all’abitazione per circa 5-10 minuti. Se rimane tutto acceso allora le batterie non presentano problemi o per lo meno non problemi gravi. Se invece la sirena inizia a suonare o peggio ancora, tutto si spegne e basta, è il caso di chiamare il tecnico per una manutenzione.
  • Test zone: tutti i sistemi di sicurezza di una certa qualità presentano una funzione di test dove è possibile verificare la corretta comunicazione e la rilevazione dei sensori. Ogni centrale ha la sua sequenza di passi per attivare tale funzione, se non ne sei a conoscenza puoi trovare questa informazione anche sul manuale utente. Una volta attivata si prova un sensore alla volta passandogli vicino (se è un volumetrico), aprendo la finestra (se è un contatto), attraversare la finestra (se è una barriera), e così via in base al tipo di sensore.
  • Ragnatele: munisciti di un bel levaragnatele e controlla che tutti i sensori non ne abbiano. Purtroppo la ragnatela è una delle cause più comuni di falsi allarmi.
  • Chiudi tutto: ovviamente è il consiglio più scontato che ti potevo dare ma tenevo a precisartelo. In media un ladro impiega circa 50-60 secondi nel compiere un furto, entra, prende tutto quello che può e scappa. Non gli interessa se suona l’allarme, tanto fa veloce. Quindi non rendere la vita semplice al maleintenzionato e sigilla la casa!

Questi sono alcuni consigli utili che potresti consultare prima di partire. Se hai problemi ad effettuare qualche operazione non esitare a contattarmi oppure lascia un commento!

Comments

comments