Corso Videosorveglianza: Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali

Perché è opportuno un corso DI AGGIORNAMENTO

per installatori/aziende che trattano con

sistemi di videosorveglianza

Entrato ufficialmente in vigore nel 2016, il Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali ha piena applicazione dal 25 maggio 2018.

Cosa implica per i professionisti del settore, come gli installatori, alle prese con sistemi di videosorveglianza?

Il corso di aggiornamento offre agli installatori di sistemi di sicurezza la possibilità di giungere al nuovo Regolamento Privacy in possesso delle conoscenze minime che la legge tuttora prevede.

L’impianto di videosorveglianza è per sua natura invasivo nella riservatezza della privacy perché mediante la tecnologia una persona è inserita in un determinato luogo per un determinato lasso di tempo, con le implicazioni che tale situazione comporta.

Il professionista che provvede all’installazione di un impianto di videosorveglianza lo fa su indicazione del titolare del trattamento, rispondendo quindi alle esigenze di un committente.

Tuttavia, nel farlo, non può mettere in atto interventi contrari alla normativa.

Certamente, il committente ha maggiori responsabilità rispetto all’installatore, perché può indurre quest’ultimo a installare un impianto che non soddisfa i principi di imposti dal regolamento privacy.

Il limite delle responsabilità dell’installatore è costituito dalle informazioni che riceve o che non è tenuto a verificare. Per esempio, se il committente richiede un sistema in grado di incamerare una quantità di informazioni eccessiva rispetto allo scopo per cui è stata inserita, l’installatore non è tenuto a conoscere per quali ragioni sia stata posta. A lui, però, viene chiesto di sapere quale grado di dettaglio informativo sia in grado di avere una determinata soluzione rispetto ad altre. In questo senso, può consigliare il suo committente, evitando di installare un impianto sproporzionato alle finalità.

L’installatore è chiamato a un ruolo che sottende una certa responsabilità e una appropriata conoscenza e formazione non solo del Regolamento europeo ma anche dei disposti normativi imprescindibili nel suo bagaglio di competenza. Deve essere quindi a conoscenza del fatto che un determinato sistema abbia un certo flusso di informazioni o conti su un sistema di storage.

In questo senso l’installatore è visto come il responsabile del trattamento perché, per esempio, il regolamento impone che la competenza del responsabile sia tale da mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate. Quindi, sapendo che l’accesso a determinate immagini dovrà essere limitato a personale espressamente autorizzato, il fatto di strutturare un impianto facilmente vulnerabile comporta l’insorgere di responsabilità per chi lo ha installato.

Conoscendo il Regolamento Europeo l’installatore non si limita più a un mero montaggio delle apparecchiature e del sistema di videosorveglianza bensì è in grado di fornire consulenza e assistenza in alcuni casi determinanti, a tutto beneficio del titolare del trattamento dei dati che gli commissiona un determinato impianto.

Struttura del Corso:

Prima Parte

  1. Il dato personale
  2. Le immagini
  3. Il trattamento delle riprese video
  4. Le figure privacy
  5. Il Privacy Officer
  6. I principi privacy
  7. L’informativa privacy e i cartelli sulla videosorveglianza
  8. Statuto dei lavoratori e controllo a distanza
  9. Principali sanzioni amministrative
  10. I controlli della Guardia di Finanza

Seconda Parte

  1. Esempi delle principali casistiche
  2. ABC delle misure di sicurezza applicate alla videosorveglianza
  3. Telecamere intelligenti e droni
  4. Telecamere finte e veri problemi legali/giudiziari
  5. La responsabilità dell’installatore

LA DOCENZA SARA’ AFFIDATA A PERSONALE QUALIFICATO CONSULENTE PRIVACY E DATA PRIOTECTION OFFICER.

AL TERMINE DEL CORSO DI AGGIORNAMENTO SARA’ RILASCIATO UN ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE SOTTOSCRITTO DAL DOCENTE RIPORTANTE GLI ARGOMENTI TRATTATI NELLA GIORNATA DI FORMAZIONE.

Costo corso: €260 + IVA a persona

Info Aggiuntive sulle modalità 

  • I corsi verranno svolti presso le filiali di Gavignano Sabino (RI), Rieti (RI) e Civita Castellana (VT).
  • Gli orari di svolgimento saranno uguali per tutti 9:30 – 12:30  intervallo  14:00 – 17:00, eventuali eccezioni saranno comunicate
  • Pagamento del corso anticipato
  • Al raggiungimento del numero minimo degli iscritti (20), verrà programmato e comunicato ai partecipanti il giorno.
  • Elettrosistemi S.r.l. si riserva il diritto di rinviare o annullare il corso, a causa di forza maggiore, dandone comunicazione agli iscritti almeno 5 giorni prima e fornendo il prima possibile la prima data favorevole allo svolgimento del corso.
  • Nel caso ci sia il bisogno di cancellare o spostare la propria partecipazione è necessario inviare una richiesta scritta almeno 5 giorni prima che avvenga il corso a vendite@elettrosistemi.eu

 


Numero partecipanti:

Comments

comments

Informazioni sull'autore  ⁄ Staff Elettrosistemi

Ciao! Io sono Elettrosistemi S.r.l. e sono un distributore con 20 anni di storia alle spalle. Una storia costruita con la fiducia dei suoi clienti, esperienza, evoluzione e espansione. Sono presente in tutto il Lazio con tre Punti Vendita. Forniamo assistenza allarmi, assistenza videosorveglianza, assistenza citofonia, assistenza automazioni e tanto altro. Mi puoi trovare anche sui social: Facebook, Twitter e LinkedIn. In più, ho creato questo blog per aiutarti a rimanere al passo con il nostro mondo e trovare consigli utili. Grazie per avermi scelto. Un saluto da me e tutto lo Staff Elettrosistemi S.r.l.