Review Category : Videosorveglianza

Motion Detection: Come funziona?

Una delle funzionalità più interessanti nel mondo della videosorveglianza è la capacità di rilevare un movimento: questo è ciò che fa il Motion Detection. Esistono diverse tecnologie che svolgono questo compito, dalle più economiche alle più costose. Cosa è possibile fare con il Motion Detection? Impostando una sorta di area sensibile nell’inquadratura della telecamera è possibile rilevare un movimento ed essere avvertiti tramite un pop-up (se l’applicazione lo gestisce) o più comunemente da un email. Ci sono sistemi molto evoluti che sono in grado di controllare diverse situazioni, ad esempio: Che un oggetto non venga spostato da dove si trova Che non ci siano oggetti nell’area (abbandono di una borsa) Che in una certa area non entri o esca nessuno Che nessuno entri o esca da uno o più lati dell’area circoscritta …e tanto altro! Nei casi indicati non parliamo solo di Motion Detection ma anche di Videoanalisi con l’integrazione ...

Leggi tutto →

Telecamere che registrano con Micro SD: vantaggi, svantaggi e differenze

Come visto in altri articoli (Come realizzare un sistema di videosorveglianza efficiente) esiste una sorta di filosofia per progettare un sistema di videosorveglianza e con il tempo questa filosofia si è evoluta con lo scopo di migliorare l’elasticità e/o le performance del sistema (basti pensare al PoE o al POC). Negli ultimi tempi la richiesta da parte dei consumatori è stata quella di avere un sistema di videosorveglianza a costi contenuti e composto da una telecamera raggiungibile dal Cloud. La risposta a questa richiesta non si è fatta attendere, tanto che oggi sono sul mercato le telecamere che registrano tramite l’utilizzo di una Micro SD. Come funzionano? A prescindere dalla marca o dal modello, generalmente queste telecamere funzionano quasi tutte allo stesso modo. Trovata la posizione che si preferisce, la telecamera viene alimentata, connessa a internet e provvista della famosa Micro SD per la memorizzazione. La configurazione con il cloud ...

Leggi tutto →

ES-RSHUI: uno dei migliori Extender HDMI con funzione USB

HDMI è un’interfaccia audio/video presentata nel Dicembre del 2002 ed è ormai diventata una tecnologia predominante presente in ogni TV, Computer, Console e in tanti altri apparati. Questa formidabile interfaccia permette di trasportare dei segnali audio/video di alta qualità tra una sorgente e un ricevitore. Oggi avere il segnale HDMI su più dispositivi è sempre più importante: ad esempio molte persone hanno l’esigenza di portare il segnale HDMI di Sky su più televisori oppure di portare il segnale HDMI di un Sistema di videosorveglianza in più punti e di poterli comandare con il telecomando. Per risolvere questo problema sono stati creati gli Extender, ovvero dei dispositivi che estendono il segnale HDMI facendo uso di un cavo di rete Cat5e/Cat6. Le comunicazioni che avvengono con questo apparato possono essere 1 a 1 oppure 1 a molti (solitamente “molti” è limitato tra i 3 e i 5 ricevitori). Un esempio lo puoi ...

Leggi tutto →

ES-ALTB2: alimentatore con batteria tampone ideale per telecamere e non solo

In ogni situazione esiste un qualcosa che ci sembra insignificante, piccolo ma che in realtà svolge un importante lavoro e senza di esso nulla funziona. Pensa al mignolino del piede: non so a che serve ma di sicuro quando lo sbatti fa un gran male 😂 Nei sistemi di videosorveglianza un componente spesso trascurato è sicuramente l’alimentatore. In una “classica” installazione le telecamere non sono tenute sotto backup e quindi in assenza di corrente non vedi nulla. Anche in un sistema dove le telecamere vengono alimentate da una centrale di videosorveglianza, potresti incontrare il problema di non poter mettere il modem sotto backup (quindi in caso di emergenza non puoi controllare le telecamere a distanza). A questo punto sei costretto ad aggiungere un UPS solo per il modem avendo problemi come: costi più elevati ingombro maggiore anti estetico La soluzione migliore è sicuramente l’uso di un alimentatore con batteria tampone integrata ...

Leggi tutto →

Telecamera Sferica o Bullet?

Negli ultimi anni la Videosorveglianza ha acquistato una certa importanza nel mercato della sicurezza, ottenendo un incremento vertiginoso, basti pensare a marche che hanno deciso di incorporare nei loro sensori delle telecamere nascoste. La loro tecnologia migliora a vista d’occhio: ogni singolo frame ottimizzato, tecnologie che cambiano nome giorno dopo giorno, protocolli nuovi per blindare il sistema, controlli remoti gestiti da smartphone e/o computer. Ma quanto costa tutto questo? Se prima era un privilegio solo per pochi, con il passare del tempo questi sistemi di videosorveglianza sono diventati accessibili a tutti. E’ opportuno fare le distinzioni adeguate tra i prodotti, esistono diverse fasce di prezzo ed è sempre opportuno valutare il prodotto più adeguato per le esigenze del cliente garantendo delle condizioni base per evitare raggiri banali del sistema. Altra cosa da non trascurare è che un solo sistema di videosorveglianza non è sufficiente. Infatti, nella maggior parte dei casi, questi sistemi si affiancano a sistemi di antifurto già ...

Leggi tutto →

Come realizzare un sistema di videosorveglianza efficiente?

In questo articolo vedremo qual è la differenza che c’è tra un Sistema di videosorveglianza con unità di Backup tramite Ups e una centrale di videosorveglianza Autoalimentata Per iniziare: cos’è un Ups?   Sicuramente conosci già questo prodotto perché è largamente utilizzato su computer fissi; infatti l’Ups serve proprio per proteggere il computer da eventuali sbalzi di corrente, scariche elettriche e assenza di corrente. In quest’ultimo caso il dispositivo emette un suono acustico per permetterti, nel più breve tempo possibile, di salvare i propri dati prima che il computer si arresti improvvisamente. Risulta intuitivo notare che l’Ups non è in grado di darti un autonomia di ore, bensì di minuti. Se applicassimo questo dispositivo ad un Sistema di videosorveglianza avremmo sicuramente un’autonomia scarsa. Vorrei sottolineare che l’assorbimento che presenta un computer è sicuramente maggiore rispetto ad un sistema di videosorveglianza, quindi non avremo più un’autonomia di minuti ma forse, in base all’Ups, di un’ora. Forse pensi, ...

Leggi tutto →

Un Videoregistratore al Top!!!

E’ importante in un sistema di videosorveglianza installare telecamere appropriate alle esigenze. Si devono considerare tanti fattori: la distanza, l’altezza, la risoluzione, la tipologia di telecamera e tante altre caratteristiche che un installatore IPE conosce alla perfezione. Ma ricorda: “La potenza è nulla senza il controllo!”. Questo è il motto del Videoregistratore (con la “V”) denominato GHOST. Basta guardarlo dall’esterno per capire che non è paragonabile ad un qualsiasi altro videoregistratore (con la “v”). Perché si sceglie questo Videoregistratore rispetto ad un altro? Vediamo cosa può fare: è in grado di assicurarvi un perfetto funzionamento durante l’assenza di rete elettrica, grazie alla presenza di batterie di backup alloggiate al suo interno (fino a due batterie da 17AH nelle versioni da 4 e 8 canali e almeno quattro batterie da 17AH nella versione da 16 canali) che vi garantiscono un tempo di autonomia strepitoso. è presente una scheda che protegge tutte le uscite ...

Leggi tutto →