Review Category : Antintrusione

FULLDOOR: contatto radio con funzioni complete!

Questa tipologia di protezione perimetrale è indicata per infissi apribili di tipo battente, porte blindate e non. Può sembrare un “classico” contatto magnetico radio ma in realtà presenta delle specifiche notevoli difficili da trovare in un unico sensore. Prima di tutto analizziamo qual è la sua funzione principale, ovvero, è un contatto magnetico che protegge l’apertura dell’infisso. In più il sensore presenta un sistema di antimascheramento magnetico che non è eludibile da un altro contatto magnetico come invece succede per un dispositivo da fai da te. Il sensore è in grado di rilevare: azioni di sfondamento e/o scassinamento e ovviamente il tutto può essere regolato in termini di sensibilità e impulsi su tempo gestione antirimozione, in modo da leggere l’eventuale distacco/manomissione 2 contatti ausiliari completamente personalizzabili: ove opportuno, il numero impulsi e integrazione impulsi Come usare i contatti ausiliari? Tutto dipende dal tipo di infisso che si va a considerare: ...

Leggi tutto →

SENTINEL: sensore volumetrico universale, digitale, radio o seriale da esterno tripla tecnologia 15m Antimascheramento

Specifica per istallazioni esterne, è una protezione volumetrica che permette di controllare i tentativi di avvicinamento e movimento. È la protezione di preallarme, attivabile in qualsiasi momento, anche quando si è all’interno dell’area da proteggere. Il sensore in questione è un tripla tecnologia  costituito da un rivelatore a microonda e due infrarossi passivi, la combinazione delle tre tecnologie lo rende una delle protezioni migliori da esterno. Il sensore è in grado di gestire quattro logiche di funzionamento: AND: le tre tecnologie contemporaneamente o quasi rilevano un movimento, così da renderlo immune ai falsi allarmi. In caso di ripetuti allarmi della sola microonda, il rivelatore si porta comunque in allarme perché considera accecati i sensori infrarossi. AND standard: il rivelatore si porta in allarme solo in conseguenza dello stato di allarme di entrambi i sensori infrarossi e del sensore a microonde OR: il rivelatore si porta in allarme in caso di raggiungimento della soglia di ...

Leggi tutto →

SENSE: sensore triassiale

Nuova tipologia di protezione che trova impiego in molteplici situazioni. Il sensore in questione è un triassiale radio con protezioni contro l’apertura e il movimento. Per triassiale si intende un apparecchio in grado di leggere i movimenti che avvengono su tutti e tre gli assi (x,y,z). Un comune sensore con accelerometro non sarebbe in grado di raggiungere la stessa sensibilità nel leggere il movimento di un oggetto rispetto ad un sensore triassiale. Questo sensore è: Completo: protegge finestre/portefinestre e tapparelle. Il reed integrato controlla tentativi di apertura delle ante ed è dotato di autoprotezione contro tentativi di mascheramento magnetico. Il sensore accelerometrico triassiale è in grado di rilevare movimenti in una specifica direzione permettendo la protezione delle tapparelle e porte scorrevoli. Protezione Tamper antiapertura e antirimozione. Pratico: corredato di pratica CLIP per una rapida apertura e chiusura della cover; può essere installato per le ridotte dimensioni anche in piccoli spazi. Unico: ...

Leggi tutto →

Sensore volumetrico da esterno tripla tecnologia 15m Antimascheramento

Specifica per istallazioni esterne, è una protezione volumetrica che permette di controllare i tentativi di avvicinamento e movimento. È la protezione di preallarme, attivabile in qualsiasi momento, anche quando si è all’interno dell’area da proteggere. Il sensore in questione è un tripla tecnologia  costituito da un rivelatore a microonda e due infrarossi passivi con la possibilità di installare diverse tipologie di lenti: Lenti volumetriche Lenti volumetriche per installazioni ad 1,5 m di altezza Lenti regolabili di mascheramento infrarosso Lenti fisse di mascheramento infrarosso a fascio alternato La combinazione delle tre tecnologie lo rende una delle protezioni migliori da esterno. Il dispositivo è in grado di funzionare in AND: le tecnologie contemporaneamente o quasi rilevano un movimento, così da renderlo immune ai falsi allarmi. Presenta un sistema di antimascheramento molto interessante. Il mascheramento può avvenire in due modi: il posizionamento di un oggetto davanti il sensore e quindi la relativa copertura oppure la copertura ...

Leggi tutto →

MIX: sensore di movimento da incasso mimetizzato anti-mascheramento

La protezione volumetrica è quel tipo di protezione che permette di rilevare e controllare i movimenti all’interno di ogni singolo ambiente, attivabile solo quando non vi siano dei corpi in movimento. Il sensore in questione è un doppia tecnologia costituito da un rivelatore a microonda e infrarosso passivo con lente sferica. La combinazione delle due tecnologie lo rende immune ai falsi allarmi. Il dispositivo è in grado di funzionare in AND: le tecnologie contemporaneamente o quasi rilevano un movimento, così da renderlo immune ai falsi allarmi. Il sistema di mascheramento a 5 cm sempre attivo potenzia la sua auto protezione così da non essere neutralizzato e fornisce questa segnalazione con uscita relè dedicata. Viene installato all’interno delle predisposizioni degli interruttori elettrici delle più comuni serie civili ad un’altezza compresa tra 1 m e 1,20 m per avere una copertura visiva regolabile fino a 8 m con un ampiezza di 105° oppure è possibile ...

Leggi tutto →

SHOCKPROM: Sensore a vibrazione elettronico con contatto

Questa tipologia di protezione perimetrale è indicata per infissi apribili di tipo battente. In grado di rilevare tentativi di: apertura di porte e finestre taglio forzatura scassinamento sfondamento   La sua area di copertura è circa di 3 m². Il sensore, con riscontro magnetico, protegge contro i tentativi di apertura di porte e finestre generando una condizione di allarme per apertura. Il sensore a vibrazione, realizzato da un piezo elettronico, è gestito da un avanzato microprocessore che analizza accuratamente la sua sensibilità su due livelli di regolazione, ottimizzata da una taratura di integrazione e conteggio di impulsi. La frequenza, l’energia, l’ampiezza e la durata del segnale della vibrazione, genera una condizione di allarme contro i tentativi di scasso, abbattimento e shock. Si installa direttamente sulla struttura da proteggere, non è indicato per installazioni esterne. Necessita di alimentazione 12 volt e può essere utilizzato solo per sistemi di tipo filare. Autoprotetto ...

Leggi tutto →

VEGA: sensore a tenda universale, radio o seriale da esterno con antimask, antispray, accelerometro e tanto altro

Protezione perimetrale che permette di rilevare l’attraversamento dei varchi. Specifica per istallazioni interne al serramento, è la soluzione ideale di protezione passiva. È un doppia tecnologia costituito da un rivelatore a microonda e infrarosso passivo con lente ad effetto tenda. La combinazione delle due tecnologie lo rende immune ai falsi allarmi. Il dispositivo può gestire due tipi di funzione: AND: le tecnologie contemporaneamente o quasi rilevano un movimento così da renderlo immune ai falsi allarmi. OR-Automatico: il sensore analizza il movimento da entrambi le tecnologie valutando eventuali accecamenti sulla tecnologia dell’infrarosso, evitando vulnerabilità. OR: genera un allarme se una delle due tecnologie rileva un movimento Presenta un ingresso elettrico, che può essere programmato separatamente, per ha una tripla funzione: Accensione e spegnimento dei led (per evitare che il maleintenzionato possa notare la sua posizione) Memoria di allarme (i led rimangono accesi segnalando l’allarme avvenuto affinchè l’impianto non venga nuovamente inserito) ...

Leggi tutto →

DT-SIDE: sensore perimetrale da esterno effetto tenda antimascheramento

La protezione perimetrale è quel tipo di protezione che permette di rilevare l’attraversamento dei varchi. Specifica per istallazioni interne al serramento, è una delle soluzioni ideali di protezione passiva. Il sensore in questione è un doppia tecnologia (in realtà tripla perché possiede due infrarossi) costituito da un rivelatore a microonda e due infrarossi passivi con lente ad effetto tenda. La combinazione delle due tecnologie lo rende immune ai falsi allarmi. Il dispositivo è in grado di gestire due tipi di funzione: AND: le tecnologie contemporaneamente o quasi rilevano un movimento, così da renderlo immune ai falsi allarmi PET IMMUNITY: installandolo ad una altezza di 1 m e parametrizzandolo tramite gli appositi dip-switch è in grado di discriminare animali di piccola taglia Nel sensore sono presenti una serie di valori di resistenze di fine linea per allarme, mascheramento e manomissione selezionabili tramite Jumper, in modo da poterlo utilizzare in ogni centrale nel migliore dei modi. ...

Leggi tutto →

ORION: sensore di movimento a soffitto anti-accecamento

La protezione volumetrica è quel tipo di protezione che permette di rilevare e controllare i movimenti all’interno di ogni singolo ambiente, attivabile solo quando non vi siano dei corpi in movimento. Il sensore in questione è un doppia tecnologia costituito da un rivelatore a microonda e infrarosso passivo con lente sferica a 360°. La combinazione delle due tecnologie lo rende immune ai falsi allarmi. Il dispositivo è in grado di gestire tre tipi di funzione: AND: le tecnologie contemporaneamente o quasi rilevano un movimento, così da renderlo immune  ai falsi allarmi OR-Automatico: il sensore analizza il movimento da entrambi le tecnologie valutando eventuali accecamenti sulla tecnologia dell’infrarosso, evitando vulnerabilità OR: genera un allarme se una delle due tecnologie rileva un movimento Presenta un ingresso elettrico, che può essere programmato separatamente, per ha una tripla funzione: Accensione e spegnimento dei led (per evitare che il maleintenzionato possa notare la sua posizione) Memoria ...

Leggi tutto →

DT-SKY: Sensore di movimento a soffitto anti-accecamento

La protezione volumetrica è quel tipo di protezione che permette di rilevare e controllare i movimenti all’interno di ogni singolo ambiente, attivabile solo quando non vi siano dei corpi in movimento. Il sensore in questione è un doppia tecnologia costituito da un rivelatore a microonda e infrarosso passivo con lente sferica a 360°. La combinazione delle due tecnologie lo rende immune ai falsi allarmi. Il dispositivo è in grado di gestire due tipi di funzione: AND: le tecnologie contemporaneamente o quasi rilevano un movimento, così da renderlo immune  ai falsi allarmi. BLIND: il sensore analizza il movimento da entrambi le tecnologie valutando eventuali accecamenti sulla tecnologia dell’infrarosso, evitando vulnerabilità. Dopo sei rilevazioni di microonda si genera allarme. Attenzione! BLIND è diverso da OR, scopri di più nel nostro articolo “microonda e infrarosso“. Dato che ogni centrale ha i suoi valori di resistenza di fine linea e allarme, nel sensore sono presenti ...

Leggi tutto →