Informazioni sull'autore  ⁄ Staff Elettrosistemi

Ciao! Io sono Elettrosistemi S.r.l. e sono un distributore con 20 anni di storia alle spalle. Una storia costruita con la fiducia dei suoi clienti, esperienza, evoluzione e espansione. Sono presente in tutto il Lazio con tre Punti Vendita. Forniamo assistenza allarmi, assistenza videosorveglianza, assistenza citofonia, assistenza automazioni e tanto altro. Mi puoi trovare anche sui social: Facebook, Twitter e LinkedIn. In più, ho creato questo blog per aiutarti a rimanere al passo con il nostro mondo e trovare consigli utili. Grazie per avermi scelto. Un saluto da me e tutto lo Staff Elettrosistemi S.r.l.

Guida COMBIVOX: lettura credito e verifica copertura GSM

La guida qui riportata ti sarà utile per capire come puoi verificare la copertura del livello di segnale GSM e la verifica del credito del tuo sistema di sicurezza. Questa guida è valida per le centrali EVA, ELISA e AMICA indipendentemente dalle loro versioni ( EVA 8.24, ELISA 24, AMICA 64, AMICA 128, AMICA 324) Verifica parametri GSM Puoi utilizzare questa tipologia di comandi su tre tipi di tastiera: Tastiera LCD, Tastiera Touch oppure Tastiera Flexa. Vediamo quali sono i passi da seguire. Tastiera LCD Per accedere al menù utente e ai corrispondenti sottomenù procedi come indicato di seguito: premi il tasto “OK”; ascolterai il messaggio “INSERIRE CODICE”; quindi digita il codice MASTER; Al termine dell’operazione se il codice risulterà esatto potrai accedere ai seguenti sottomenù: ANOMALIA SISTEMA MEMORIA ALLARMI MODIFICA CODICE ESECUZIONE COMANDI DATA/ORA SIST. ALTRE FUNZIONI PROG. ORARIO ARCHIV. EVENTI FUNZIONI GSM Utilizzando i tasti direzione, posizionati su “FUNZIONI GSM.” ...

Leggi tutto →

Guida COMBIVOX: impostare data e ora

La guida qui riportata ti sarà utile per capire come puoi modificare la data e l’ora sul tuo sistema di sicurezza. Questa guida è valida per le centrali EVA, ELISA e AMICA indipendentemente dalle loro versioni ( EVA 8.24, ELISA 24, AMICA 64, AMICA 128, AMICA 324) Impostare Data e ora: Puoi utilizzare questa tipologia di comandi su tre tipi di tastiera: Tastiera LCD, Tastiera Touch oppure Tastiera Flexa. Vediamo quali sono i passi da seguire. Tastiera LCD Per accedere al menù utente e ai corrispondenti sottomenù procedi come indicato di seguito: premi il tasto “OK”; ascolterai il messaggio “INSERIRE CODICE”; quindi digita il codice MASTER; Al termine dell’operazione se il codice risulterà esatto potrai accedere ai seguenti sottomenù: ANOMALIA SISTEMA MEMORIA ALLARMI MODIFICA CODICE ESECUZIONE COMANDI DATA/ORA SIST. Utilizzando i tasti direzione, posizionati su “DATA/ORA SIST.” e premi “OK” Per modificare la data digita il tasto CLR. Inserisci i parametri nel ...

Leggi tutto →

Guida COMBIVOX: sostituzione codice

La guida qui riportata ti sarà utile per capire come puoi modificare il codice del tuo sistema di sicurezza. Questa guida è valida per le centrali EVA, ELISA e AMICA indipendentemente dalle loro versioni ( EVA 8.24, ELISA 24, AMICA 64, AMICA 128, AMICA 324) Sostituzione codice: Puoi utilizzare questa tipologia di comandi su tre tipi di tastiera: Tastiera LCD, Tastiera Touch oppure Tastiera Flexa. Vediamo quali sono i passi da seguire. Tastiera LCD Per accedere al menù utente e ai corrispondenti sottomenù procedi come indicato di seguito: premi il tasto “OK”; ascolterai il messaggio “INSERIRE CODICE”; quindi digita il codice che intendi modificare; Al termine dell’operazione se il codice risulterà esatto potrai accedere ai seguenti sottomenù: ANOMALIA SISTEMA MEMORIA ALLARMI MODIFICA CODICE Utilizzando i tasti direzione, posizionati su “MODIFICA CODICE.” e premi “OK” Per modificare il codice digita il tasto CLR. A questo punto inserisci il nuovo codice di minimo ...

Leggi tutto →

Guida COMBIVOX: esclusione zone

La guida qui riportata ti sarà utile per capire come puoi escludere o includere delle zone dal tuo sistema di sicurezza. Questa guida è valida per le centrali EVA, ELISA e AMICA indipendentemente dalle loro versioni ( EVA 8.24, ELISA 24, AMICA 64, AMICA 128, AMICA 324) Esclusione/Inclusione zone: Puoi utilizzare questa tipologia di comandi su tre tipi di tastiera: Tastiera LCD, Tastiera Touch oppure Tastiera Flexa. Vediamo quali sono i passi da seguire per entrambe . Tastiera LCD Per accedere al menù utente e ai corrispondenti sottomenù procedi come indicato di seguito: premi il tasto “OK”; ascolterai il messaggio “INSERIRE CODICE”; quindi digita il tuo codice personale; Al termine dell’operazione se il codice risulterà esatto potrai accedere ai seguenti sottomenù: ANOMALIA SISTEMA MEMORIA ALLARMI MODIFICA CODICE ESECUZIONE COMANDI Utilizzando i tasti direzione, posizionati su “MODIFICA CODICE” e premi “OK” Per modificare il codice digita il tasto CLR . Inserisci ...

Leggi tutto →

Sicurezza 33: i problemi di un comune sistema di videosorveglianza

Torna #Sicurezza33, la rubrica targata Elettrosistemi in cui Samuele darà alcune delucidazioni riguardo la tua sicurezza. 🔐🕵 In questo quinto e ultimo episodio (per ora), scopriremo alcuni problemi che potresti riscontrare in un comune sistema di videosorveglianza. 1. Gestione Anomalie In generale i sistemi di videosorveglianza sono in grado di inviare notifiche per email quando si verifica un’anomalia. Alcuni esempi possono essere: errore disco anomalia registrazione perdita video conflitto di rete e altre ancora Queste segnalazioni fanno parte del “pacchetto base” delle anomalie. Ce ne sono invece alcune (fondamentali) che non vengono gestite, come ad esempio: La rottura dell’alimentatore La rottura del sistema di videosorveglianza 2. Sistema di backup Ne abbiamo parlato anche nello scorso episodio. Un gruppo di continuità non è in grado di garantire le stesse prestazioni di un sistema di backup specifico. Assumiamo per un momento che tu sia disposto ad accontentarti di un’autonomia inferiore: chi ti garantisce che ...

Leggi tutto →

Guida Benincà: come duplicare un radiocomando TO.GO con codifica ARC

Benincà, produttrice Italiana di automatismi, ha presentato da tempo una nuova codifica nei propri trasmettitori della famiglia TO.GO, IRIDE e Happy. Con l’inserimento di questa nuova codifica, la modalità di duplicazione dei radiocomandi è leggermente cambiata. Con questa nuova guida, ti mostrerò come duplicare un radiocomando TO.GO in pochi e semplici passi! In particolare ti farò utilizzare il così detto “apprendimento remoto”. Apprendimento remoto L’apprendimento remoto permette di duplicare uno o più radiocomandi senza dover interagire con la centrale dell’automazione. E’ necessario eseguire questa operazione davanti il cancello.Adesso, munisciti di un radiocomando funzionante e iniziamo! Premi contemporaneamente il primo e secondo tasto per 3 secondi, come mostrato in foto. Il radiocomando inizierà ad eseguire una serie di lampeggi. Adesso premi entro 5 secondi il tasto che ti interessa duplicare Quindi premi entro 5 secondi, sul nuovo radiocomando, il tasto a cui intendi associare la stessa funzione del vecchio radiocomando A ...

Leggi tutto →

Errore Videoregistratore SAFIRE: messaggio di errore “0x1007”

Se sei qui hai sicuramente riscontrato un problema con il tuo sistema di videosorveglianza Safire. Il codice di errore 0x1007 indica una scorretta connessione con il Cloud.Quando si presenta questo errore?I casi possono essere due: il DVR è stato appena installato oppure il DVR è installato da diverso tempo. Nel primo caso, prima di apportare modifiche importanti, ti consiglio di riavviare l’apparato. Se l’errore rimane, contattami e risolveremo il problema insieme. Nel secondo caso invece, il DVR “punta” a un server che ormai non esiste più. Non ti allarmare non è nulla di grave, ti spiego meglio cosa vuol dire. La Safire possiede molti Server per la gestione del Cloud e a distanza di tempo ha apportato delle modifiche indispensabili per la corretta e sicura visualizzazione remota dei dispositivi. Per risolvere il problema procedi come segue: Accedi al menù Vai su Configura Seleziona Rete Sulla Tabella laterale seleziona l’etichetta Accesso ...

Leggi tutto →

Errore Videoregistratore SAFIRE: messaggio di errore “110012”

Se sei qui hai sicuramente riscontrato un problema con il tuo sistema di videosorveglianza Safire. L’errore è dovuto a l’utilizzo dell’applicazione Safire Control Center. Per un certo periodo la Safire ha permesso alla vecchia e alla nuova applicazione di coesistere ma dal 21-01-2019 il Brand ha deciso di passare definitivamente alla nuova app Safire Connect. La vecchia applicazione non era stata concepita per supportare i nuovi protocolli di comunicazione. La Safire ha sempre tenuto un’occhio di riguardo per la sicurezza, fin da sempre! Per risolvere il problema è sufficiente scaricare da Apple Store o Play Store la nuova applicazione Safire Connect. Una volta installata e inseriti i dati relativi alla posizione geografica, inserisci le “vecchie” credenziali e il gioco è fatto! Hai bisogno di aiuto, informazioni o vuoi chiederci un consiglio? Non esitare a contattarci! ...

Leggi tutto →

Sicurezza 33: Sistema di backup specifico per TVCC

Anno nuovo, articoli nuovi! Torna “Sicurezza 33”, la rubrica targata Elettrosistemi SRL in cui Samuele darà alcune delucidazioni riguardo la tua sicurezza. 🔐🕵 Il quesito di oggi è: Vale la pena utilizzare un sistema di backup specifico? Nel quarto episodio, il “Piero Angela della sicurezza” ti spiega l’importanza di un sistema di backup specifico partendo da un esempio semplice ma che fa notare immediatamente una delle caratteristiche predominanti per un sistema di backup dedicato in un impianto di videosorveglianza. 📹 In commercio esistono soluzioni All-in-one che permettono di gestire tutte le anomalie per mezzo di un unico prodotto rappresentando in effetti la migliore soluzione sulla quale puntare. Tali sistemi inoltre hanno, in fase di realizzazione, lo stesso costo di un sistema con gestione dei “guasti” distribuita ma hanno il vantaggio di essere tecnicamente superiori. Non ti senti convinto sulla scelta? Non credi possa fare al caso tuo? Per aiutarti nel selezionare la “tipologia” di ...

Leggi tutto →

Programma per calcolare i tempi di registrazione di un DVR – NVR in un sistema di videosorveglianza

Ogni sistema di videosorveglianza, che sia IP o HD, è dotato di una unità di memorizzazione, l’Hard Disk. Molti sistemi sono in grado di gestire Hard Disk molto grandi o addirittura alloggiare ben due Hard Disk ma, è necessario avere un disco di memorizzazione così capiente? Secondo la normativa, la conservazione delle immagini deve essere limitata alle 24 ore successive alla rilevazione, fatte salve speciali esigenze di ulteriore conservazione ( Clicca qui per sapere cosa prevede la normativa), questo vale solo per le attività commerciali. Quindi gli installatori o gli utenti finali devono dimensionare lo spazio di archiviazione in base alla durata di tempo in cui il sistema deve mantenere il filmato in memoria oppure programmare il sistema affinché rispetti i tempi di registrazione. Come funziona la registrazione? Grazie a processori più potenti e alla normale evoluzione della tecnologia, la registrazione su questi sistemi ha fatto passi da gigante. Siamo ...

Leggi tutto →